Digital for Clinical Day 2020. Focus sulla Digital Medicine in Italia

Un momento di riflessione sulle opportunità di sviluppo della Digital Medicine in Italia in uno scenario, quello attuale, in cui la pandemia di Covid-19, con il suo impatto sanitario, economico e sociale, ha ridefinito priorità e obiettivi della ricerca clinica. È quanto si propone di fare il panel di ricercatori ed esperti che si riuniranno per la seconda edizione del “Digital for Clinical Day 2020 – Verso la Evidence-Based Digital Medicine”, l’evento organizzato da AdvicePharma, con il patrocinio del Politecnico di Milano, che si terrà interamente online dalle 9 alle 18 del 9 dicembre 2020. Il convegno si svolgerà in collaborazione con la Fondazione per la Ricerca Ospedale di Bergamo (FROM), Alfa Technologies International, Isheo e Polihub.

L’obiettivo della giornata è quello di avviare una discussione di alto livello, insieme a esponenti di spicco del settore pubblico e privato, sulle potenzialità aperte dallo sviluppo tecnologico nel modo di fare ricerca e cura, in Italia e nel mondo. Dal telemonitoraggio, ossia la possibilità di seguire pazienti e caregiver in remoto, alla raccolta e classificazione di enormi quantità di dati clinici con l’ausilio di Artificial Intelligence e Machine Learning; dall’approfondimento del concetto di Digital Therapeutics alla discussione intorno alle nuove frontiere aperte dalla “patente genetica”.

Sono soltanto alcuni dei temi che saranno affrontati nel corso dell’evento che sarà aperto dal benvenuto di un ospite d’eccezione, Alberto Bombassei, presidente di FROM, patron del Gruppo Brembo, fondatore e presidente del Parco scientifico e tecnologico Kilometro Rosso.

Dopo il successo dell’edizione 2019, a causa della situazione emergenziale che impedisce lo svolgimento in presenza, il meeting si terrà interamente online con il supporto del partner tecnico, Summeet.

Sessione mattutina

La prima sessione della giornata, dal titolo “Innovare e migliorare la ricerca clinica del futuro”, coordinata da AdvicePharma e Isheo, vedrà l’alternarsi di interventi legati all’approfondimento sull’innovazione tecnologica (PoliMi); sul futuro della ricerca farmaceutica in Europa (Merck KGaA); e sulle sfide digitali che dovrà gestire la ricerca in sanità (Fondazione PoliMi). Una riflessione sarà riservata anche al “valore del dato clinico” affrontato da due prospettive complementari: quella dell’industria (Roche) e quella ospedaliera (IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza).

Alle 11,30 la prima tavola rotonda della giornata, moderata da AdvicePharma e ASST Santi Paolo e Carlo, si concentrerà sul tema “Sviluppare soluzioni digitali in combinazione con le terapie tradizionali, quali i rischi e i vantaggi” (con Janssen e AstraZeneca). A chiudere la sessione mattutina un approfondimento sulle nuove infrastrutture digitali per la ricerca clinica (Capsula).

Sessione pomeridiana

Il focus della sessione pomeridiana andrà invece alle “Soluzioni digitali per la gestione e cura dei pazienti”, con un primo approfondimento sul supporto di app e telemedicina e l’esempio del progetto BabyHeart (IBSA). Spazio poi alle prospettive future sulla “patente genetica” (Biorep, Gruppo Sapio), con una riflessione sulle Digital Therapeutics a supporto di medico, paziente e caregiver (Chiesi Farmaceutici). Si farà ancora il punto sulle terapie digitali negli approfondimenti dedicati alla loro integrazione nelle strategie dell’azienda farmaceutica (AstraZeneca) e alle tempistiche attese per il loro ingresso nella pratica medica in Italia (Fondazione Smith-Kline).

Alle 16,20 la seconda tavola rotonda della giornata, moderata da TIM e Alfa Technologies, sarà incentrata sul tema “Sicurezza del dato clinico, problema per molti o per pochi?” (con Nokia, PQE, Neospirience, Cuscusa e Verxo) mentre, a seguire, il focus si sposterà sull’innovazione nell’emergenza, con l’esperienza del Covid19_L@B (FROM e ASST Papa Giovanni XXIII). Infine una riflessione sugli sviluppi futuri del settore, dalla medicina digitale all’intelligenza artificiale (GPI Group).

Alle 18, la conclusione dei lavori sarà affidata a Enrico Deluchi, General Manager del Polihub, Politecnico di Milano.

A questo link il calendario completo dell’evento.

Qui potete trovare il link al form di registrazione. Nella mail di conferma il link alla piattaforma in cui sarà ospitato l’evento, che sarà attivo a partire dalle ore 9 di mercoledì 9 dicembre.

AdvicePharma è una società italiana che sviluppa servizi e tecnologie per la gestione di dati e informazioni in ambito medico-scientifico. La mission aziendale è sviluppare e fornire servizi di qualità attraverso la selezione delle migliori risorse tecnologiche e professionali.

TUV CertificazioneAdvice Pharma Group Srl è una società certificata UNI EN ISO 9001:2015 per la progettazione e sviluppo di sistemi informativi per la raccolta e l’elaborazione statistica dei dati per studi clinici e epidemiologici nel settore farmaceutico e medicale. Progettazione ed erogazione di servizi per studi clinici ed epidemiologici nel settore farmaceutico e medicale.

AdvicePharma Group Srl
via Durando 38 – 20158 Milano IT c/o Polihub Politecnico di Milano

Amministrazione +39 02 9177 3065
Sales +39 02 9177 3062

Email info@advicepharma.com

2020 © AdvicePharma
Tutti i diritti riservati
P.IVA 07674580969
Privacy policy